Il Club degli Autori - Concorsi Letterari - Montedit - Consigli Editoriali - Il Club dei Poeti
Pagine viste dal 1-5-2008: _____
<< Precedente    << Casuale >>    Successivo >>
I concorsi del
Club degli autori
I risultati dei
Concorsi del Club
Le Antologie dei
Concorsi del Club
Tutti i bandi per
data di scadenza
Tutti i risultati
Informazioni e
notizie utili
il Club
degli autori
il Club
dei Poeti
Consigli
editoriali
Editrice
Montedit
Club
news
 
 
 

Sospirolo tra Leggende e Misteri - Riservato a
nati e/o residenti in Veneto
V Edizione

Scadenza iscrizione: 06 Ottobre 2014

Organizzato da:

Pro Loco “Monti del Sole” e Comune di Sospirolo con il patrocinio di Latteria sociale di Camolino e Associazione “Il Veses”. Abbinato a “Veneto, Spettacoli di Mistero 2014” di Unpli Veneto e Regione Veneto

Indirizzo:

Via Gron, 43

32037 Sospirolo

E-mail:

proloco@sospirolo.net

Cellulare:

338 4677367 (dopo le 18:00)

Internet:

http://www.sospirolo.net
Indirizzo spedizione degli elaborati:

Concorso letterario Pro Loco “Monti del Sole”, Via Gron 43, 32037 Sospirolo (BL).

Bando completo:
misteri14_pieghevole_lettura.pdf
Sezione A

Racconti brevi inediti Giovani

Tema:

Il significato dei nomi di luogo (toponimi)

Copie:

6 + dvd

Lunghezza:

8000 battute max (spazi inclusi)

Opere ammesse:

Giovani (fino a 18 anni)

Sezione B

Racconti brevi inediti Adulti

Tema:

Il significato dei nomi di luogo (toponimi)

Copie:

6 + dvd

Lunghezza:

8000 battute max (spazi inclusi)

Opere ammesse:

Adulti (oltre i 18 anni)

Quote di partecipazione:

Gratuito

Premi:

Il vincitore assoluto della sezione Adulti riceverà 500 euro e attestato di partecipazione; il vincitore assoluto della sezione Giovani riceverà 300 euro e attestato. I testi dei vincitori saranno pubblicati sul mensile “il Veses – Finestre sulla Valbelluna” e interpretati da un’attrice e una musicista professioniste. I segnalati dalla giuria riceveranno attestato e un riconoscimento (confezioni di “Vecchia Cornia” e altri prodotti della Latteria Sociale Cooperativa di Camolino).

Premiazione:

23 Novembre 2014

L’inserimento nella graduatoria dei finalisti sarà comunicato tempestivamente insieme all’invito a partecipare alla cerimonia di premiazione. La graduatoria sarà resa nota nel corso della cerimonia stessa. I premi assegnati dovranno essere ritirati personalmente dai finalisti o da persone delegate.

Con il patrocinio di:

Latteria sociale di Camolino e associazione “Il Veses”

Altre note:

SPUNTO INIZIALE

Un cavaliere si getta col suo destriero nel torrente in piena da un’alta sponda rocciosa. È il grande Caio Giulio Cesare (lo leggiamo nell’opera dello storico Giorgio Piloni) in transito tra Belluno e Feltre. Gli sfugge un cor dubium habeo: ho il cuore dubbioso, sono in dubbio se sfidare o no queste onde rapaci. Ma intanto si è già lanciato e le zampe del cavallo quasi toccano i flutti, secondo la rappresentazione, mano sul cuore ed espressione impaurita nel volto giovanile, che ne dà Vico Calabrò. Acque così minacciose da impensierire il condottiero vincitore di mille battaglie meritano un nome appropriato: ecco allora che da Cor dubio viene Cordevole.
Quattro sono le ipotesi circa l’origine del nome del Cordevole, il torrente che come liquida cintura circonda la terra di Sospirolo. Tre di esse provengono da leggende e tradizioni; una sola soddisfa i severi criteri degli studiosi di toponomastica. Tutte ne richiamano l’indocile natura, la furia trascinatrice delle acque, prima di andarsi a buttare, placato, nel Piave.
Non solo Giulio Cesare. Racconta l’umanista Pierio Valeriano in uno dei suoi sermones che un tempo il Piave si chiamava Anasso. Aveva una figlia amatissima, la ninfa Plabea. Un triste giorno, si innamorò di lei il satiro Caprile che dimorava sui monti sopra Agordo. Invano le offrì il suo amore. Al rifiuto della fanciulla, prese a inseguirla ovunque, anche su un’altura vicina al fiume dove si era rifugiata. Piuttosto di cedergli, ella si gettò nelle acque paterne pronte ad accoglierla, ma batté il capo nelle rocce e morì. Pianse tanto il padre Anasso che Giove gli cambiò il nome in quello di Piave, in ricordo della figlia. Preda di un rimorso atroce, Caprile si strappò il cuore dal petto e lo gettò nelle acque del Piave. Non poté morire del tutto, essendo la sua natura quella di un semidio, ma la sua parte umana si sciolse a formare le acque di un fiume. Gli dei pietosi lo chiamarono Cardibalo (in greco: getto il cuore) e gli concessero di unirsi per sempre all’amata Plabea riversando le sue acque nel Piave.
Con minore fantasia, qualcuno fa derivare il Cordevole dalla leggendaria città di Cordova, gemella di Cornia, ma la ricerca ci assicura che ben antica, addirittura preromana, è l’origine del nome, rimandando esso a croda.
Nomi che fioriscono nel fertile terreno di tradizioni e leggende, ispirati dalla fisionomia dei luoghi, dalle vicende di chi li ha abitati, da figure della storia e del mito. Nomi a cui affidiamo le memorie più care e a cui torniamo, perché il nome è un tutt’uno col luogo che identifica. Al fascino potente dei nomi dei luoghi, abbiano essi origine fantastica oppure no, è dedicato il concorso letterario per opere inedite indetto dalla Pro Loco “Monti del Sole” e dal Comune di Sospirolo che per il quinto anno vi propone, cari amici amanti delle belle storie, degli spunti narrativi a partire dai luoghi suggestivi e dalle leggende del territorio sospirolese.
Liberate la fantasia, attingete alle tradizioni, al folklore, al patrimonio storico-culturale dei vostri luoghi del cuore per comporre un’opera originale!

REGOLAMENTO COMPLETO

Art. 1
Oggetto del concorso: racconti brevi inediti dedicati al tema del significato dei nomi di luogo (toponimi). Il concorso si rivolge ai nati e/o residenti nella Regione Veneto. La partecipazione è gratuita.
Art. 2
Sono previste 2 sezioni: Giovani (fino a 18 anni); Adulti (dai 18 anni).
Art. 3
Ogni concorrente può partecipare con un solo racconto inedito in lingua italiana della lunghezza massima di 8.000 battute, spazi inclusi.
Art. 4
Le opere in 6 copie cartacee non firmate, accompagnate da cd contenente il racconto (formato .doc o .txt), dovranno pervenire in un plico che conterrà anche una busta chiusa con le generalità complete dell’autore: nome, cognome, indirizzo, luogo e provincia di nascita, telefono, e-mail. Sul lato esterno della busta dovrà essere indicata la sezione a cui si partecipa. La spedizione dovrà essere effettuata entro e non oltre lunedì 6 ottobre 2014 (farà fede il timbro postale) all’indirizzo: Concorso letterario Pro Loco “Monti del Sole”, Via Gron 43, 32037 Sospirolo (BL).
Art. 5
La giuria, composta da note personalità della cultura, stilerà la graduatoria finale fra una rosa di finalisti scelti da apposita commissione selezionatrice. Il vincitore assoluto della sezione Adulti riceverà 500 euro e attestato di partecipazione; il vincitore assoluto della sezione Giovani riceverà 300 euro e attestato. I testi dei vincitori saranno pubblicati sul mensile “il Veses – Finestre sulla Valbelluna”. I segnalati dalla giuria riceveranno attestato e un riconoscimento (confezioni di “Vecchia Cornia” e altri prodotti della Latteria Sociale Cooperativa di Camolino).
Art. 6
I racconti non saranno restituiti. Gli autori delle opere eventualmente pubblicate e divulgate dalla Pro Loco rinunceranno a qualsiasi compenso relativo a tali opere mantenendo comunque la proprietà dei diritti d’autore.
Art. 7
La cerimonia di premiazione si terrà a Sospirolo domenica 23 novembre 2014, in occasione di “Spettacoli di Mistero 2014”. Eventuali cambiamenti saranno comunicati.
Art. 8
La partecipazione implica il consenso al trattamento dei dati personali forniti dai partecipanti. Ai sensi del D. Lgs 196/2003 i dati verranno trattati per finalità di gestione amministrativa del concorso.
Art. 9
L’inserimento nella graduatoria dei finalisti sarà comunicato tempestivamente insieme all’invito a partecipare alla cerimonia di premiazione. La graduatoria sarà resa nota nel corso della cerimonia stessa. I premi assegnati dovranno essere ritirati personalmente dai finalisti o da persone delegate.
Art. 10
La partecipazione al concorso implica l’accettazione del presente regolamento.

DATA DI SCADENZA
6 ottobre 2014
INFORMAZIONI
338 4677367 (dopo le 18:00) / proloco@sospirolo.net
Il regolamento 338 4677367 è visibile nel sito www.sospirolo.net e su Facebook (Pro Loco “Monti del Sole”)
Twitter: Pro Loco Sospirolo

Tutti i risultati:
Concorso letterario e fotografico "Sospirolo tra leggende e misteri"  2017
Sospirolo tra leggende e misteri (riservato al Triveneto) VII Edizione
Sospirolo tra Leggende e Misteri 2015 - Riservato a nati e/o residenti in Veneto VI Edizione
Sospirolo tra Leggende e Misteri - Riservato a nati e/o residenti in Veneto V Edizione
Sospirolo tra Leggende e Misteri - In memoria di Maurizio Dorigo IV Edizione - dedicato a nati e/o residenti in Veneto
Sospirolo tra leggende e misteri III Edizione
Concorso Letterario Sospirolo tra leggende e misteri II Edizione
Concorso letterario Sospirolo tra leggende e misteri I Edizione
Le pagine di questo concorso sono state visitate 241409 volte.
 
 
I concorsi del Club . I bandi . I risultati . Per inserire un bando . Home . Archivio . Twitter . Privacy
(c) Copyright 1992-2024 Associazione Culturale Il Club degli autori - Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153